Educandato Statale
Agli Angeli
Pon
Giochi Matematici. La didattica ludico-matematica

GIOCHI MATEMATICI

Il progetto didattico "Giochi matematici" ha lo scopo di stimolare negli studenti dell'Educandato Statale Agli Angeli la passione per la logica e il calcolo, incentivando così lo sviluppo di competenze Logico-Matematiche, attraverso una serie di competizioni di tipo ludicomatematico proposte dal Centro Pristem dell'Università Bocconi di Milano, ente accreditato presso il MIUR per la valorizzazione delle eccellenze ai sensi Decreto del direttore generale del Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione n. 758 del 21 maggio 2019.

Maggiori informazioni sulle attività ludicomatematiche del Pristem si possono trovare sul sito internet:

http://giochimatematici.unibocconi.it

 

COSA SONO I GIOCHI MATEMATICI

Una definizione di gioco matematico è difficile da formalizzare, perché un gioco matematico può assumere svariate forme. È un gioco matematico, ad esempio, il sudoku, come quello in figura:

 

ma lo è anche il seguente testo:

"Desiderio, il papà di Nadia, ha 58 anni. Jacob (il fratello di Nadia) ha 27 anni mentre la mamma, Fausta, ne ha 22 più della figlia. Quando Desiderio avrà il doppio dell’età di Jacob, Fausta e Nadia avranno complessivamente 100 anni. Quanti anni ha oggi Nadia?"

[Quesito tratto dalla semifinale nazionale dei campionati internazionali di giochi matematici del 2011]

 

Si potrebbe dire che un gioco matematico è un problema destrutturato che, forniti dei dati e delle regole da rispettare, richiede una soluzione in forma numerica, simbolica o grafica coerente con tali dati e che non violi le suddette regole.

 

L'ampiezza di una tale definizione è manifesta, e difatti basta scorrazzare nella sezione "Archivio giochi" del sito del Pristem per rendersi conto della sconfinata varietà di quesiti in cui ci si può imbattere in questo tipo di competizioni, ma tutti con una comune caratteristica: essi mettono in gioco tante e tali competenze in chi li affronta che non possono non essere affascinanti e godibili!

Per i più curiosi, la soluzione del quesito proposto prima è 35 anni, mentre quella del sudoku è:

 

CATEGORIE

In tutte le competizioni proposte dal Centro Pristem I concorrenti sono suddivisi in categorie in base al livello di istruzione. Le categorie sono:

  • CE (quarta e quinta primaria);
  • C1 (prima e seconda classe della scuola secondaria di primo grado);
  • C2 (terza classe della scuola secondaria di primo grado e prima classe della scuola secondaria di secondo grado);
  • L1 (seconda, terza e quarta classe della scuola secondaria di secondo grado);
  • L2 (quinta classe della scuola secondaria di secondo grado).

 

LE COMPETIZIONI IN PROGETTO

Il calendario delle competizioni del Pristem copre praticamente l'intero anno scolastico. La prima, i Giochi d'autunno, si è disputata a novembre ed ha visto la partecipazione di circa 200 alunni del nostro istituto. I prossimi appuntamenti sono:

  • 4/3/2020: CAMPIONATI JUNIOR - SEMIFINALE (Categoria CE)
  • 14/3/2020: CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI - SEMIFINALE NAZIONALE (Categorie C1, C2, L1, L2)
  • 7/4/2020: GARA A SQUADRE PER SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO
  • 16/4/2020: GIOCHI DI ROSI PER SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO
  • 16/5/2020: CAMPIONATI JUNIOR - FINALE NAZIONALE (Categoria CE)
  • 16/5/2020: CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI - FINALE NAZIONALE (Categorie C1, C2, L1, L2)
  • 26-27/8/2020: CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI - FINALE INTERNAZIONALE (Categorie C1, C2, L1, L2)

 

Nell'imminenza di ciascuna competizione verrà data tempestiva comunicazione tramite circolari su modalità di iscrizione e di svolgimento della gara.

 

 

I CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI

I Campionati Internazionali di Giochi Matematici sono la competizione più importante tra quelle proposte dal Centro Pristem. Essi si svolgono in tre diverse fasi (selezione locale, che per noi si svolgerà presso l’istituto comprensivo di Negrar sabato 14 marzo 2020), finale nazionale (che si terrà presso l’Università Bocconi di Milano sabato 16 maggio 2020 e a cui sono ammessi a partecipare i migliori classificati di ciascuna categoria nelle varie selezioni locali) e la finale internazionale, prevista tradizionalmente per fine agosto, che solitamente si disputa a Parigi ma che quest’anno, eccezionalmente, si terrà a Losanna. La squadra nazionale allestita annualmente dal Pristem per tale competizione è composta dai primi tre classificati della finale nazionale di Milano per le categorie L1 ed L2, e dai primi cinque classificati per le categorie C1 e C2.

La competizione, organizzata dal Pristem sotto l’egida della FFJM (Fédération Française des jeux Mathématiques) si disputa in Italia dal 1994 e vede ogni anno la partecipazione, nel nostro Paese, di circa 50000 concorrenti delle varie categorie.

ALBO NAZIONALE DELLE ECCELLENZE

I concorrenti che si classificano ai primi posti nella finale nazionale dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici hanno altresi la possibilità di veder inserito il proprio nome nell'albo Nazionale delle Eccellenze del MIUR, liberamente consultabile sul sito: http://www.indire.it/eccellenze

In allegato alcuni scatti di momenti della gara e delle premiazioni dai vincitori delle passate edizioni della finale nazionale di Milano.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.